News

Strumenti

  • Clavicembalo di scuola italiana

    Artemisia Gentileschi - "Giuditta e la Fantesca Abra" "Mi piaceva l'idea, magari la lama della spada che taglia il merletto. Spada e merletti: due mondi così d

  • Clavicembalo di scuola italiana

    Un dettaglio rinascimentale ispirato alla Basilica di Santa Maria Novella di Firenze Ispirazione Giusti Tavola armonica in cipresso - Estensione Si/mi - Trasp

  • Clavicembalo Fiammingo

    J. Ruckers "grand revalement" Anversa1612 -Estensione FF - f3 (61 tasti) – 8’8’’4’ – Due manuali -Trasposizione 415 Hz/440 Hz e Liuto.Tavola armonica in abete

  • Clavicembalo di scuola italiana

    C.Grimaldi con modifiche Registri 2x8’– Sol-Re (55 tasti) Trasposizione 415/440 Dimensioni 2460mm x 900 mm x 190mm ca. Tavola armonica in cipresso Finitur

  • Clavicembalo di scuola tedesca C. Zell

    Clavicembalo di scuola tedesca con iscrizione Christian Zell 1728 Hamburg - 2 manuali. Estensione FF – f3 (61 tasti) - 8’8’’4’ - Trasposizione 415 Hz/ 440 Hz e

  • Il suono nell'armonia della forma - Ruckers

    "C’è una somiglianza tra le forme artistiche. La somiglianza delle aspirazioni interiori e degli ideali. Nella nostra anima c’è un’incrinatura che se sfiorata r

  • Clavicembalo Italiano

    Ispirazione Giusti: Estensione Si/mi8'x8'' Transposizione 440/415 Hz Tavola armonica in abete rosso Dimensioni: 221x87x24 Decorazione: geometrie in Pad

  • Fortepiano copia J. A. Stein

    Realizzato interamente in noce massello. Estensione FF – f3 cori: 2 - LA Hz 430 Tastiera: palissandro i diatonici, ebano ed osso i cromatici Tavola armon

  • Clavicembalo Fiammingo - Ruckers

    I colori nei timbri danno all’esecutore espressività e dinamica. L’essenza di pregio che è stata impiegata nella decorazione è il bois de rose; visibile sul s

  • Clavicembalo di scuola italiana

    Armonioso suono compistordimento emotivo Emozioni insinuate in chi ti ode Scuoti segrete trepidazioni del tempo che muta Che importa del resto se il r

  • La sublimazione del difetto

    Dal legno emergono dipinti che esprimono forme senza artificio. Forme che mutano nel tempo, nel dettaglio di nodi non celati e particolari costruttivi visibili.

I clavicembali sono opere d'arte.

“Rivisitare gli equilibri di un’arte antica è compito arduo. La vita delle fibre è un connubio sonoro che ammaestra e diletta ogni sapiente orecchio. La qualità è il rispetto di un linguaggio che prescinde dalle personali interpretazioni dell’uomo. Essa, affida alle tastiere il compito di trovare armonia con il componimento e dar voce ad uno strumento che possiede anima."

Questa breve didascalia sintetizza l'importanza di uno strumento musicale. L'ambizioso compito di mantenere in vita un mestiere antico, che conferisce prestigio all'Italia. Un significativo numero di maestri, studiosi, appassionati clavicembalisti di cultura internazionale, esperti nel valutare i materiali utilizzati per la costruzione di questi strumenti, apprezza con vivo interesse l'artigianato italiano. E' nostro desiderio, in questa bottega dal nome “Frezzato & Di Mattia Harpsichords” tradurre lo studio, la conoscenza in stabilità timbrica e strutturale. Ogni elemento è costruito e realizzato da noi; salterelli, tastiere, registri, tavole armoniche etc. Questo ci permette di garantire qualità, di costruire strumenti stabili che con il tempo migliorano. Siamo orgogliose della nostra passione e di poter contribuire alla crescita di uno strumento che consideriamo un'opera d'arte.

 

 

 

 

Sala del Romanino Padova - M° Costantino Mastroprimiano